dal balcone di casa

È notte. 

Il lampione disegna una scia di fuoco su questo autunno,

potessi ardere anch'io prima di planare esausto,

prima che venga giorno.

Nessun commento:

Posta un commento