Dedicato. Polvere

Gli oggetti appicca appica si coprono di polvere sottile e se fai passari assai tempo quella prende tutto e ammuccia ogni cosa. Faccie grigie sopra alla carta delle fotografie e vecchi dischi sintuti una volta sola. Chiavi che non hai mai saputo cosa rapunu e minuzzagghie. Cose grandi e cose niche.
La polvere non sei tu che la chiami. Lei arriva e non ne fa distinzioni che per idda tutto è uguali. Certo ogni tanto ti può veniri la vogghia di pigghiari una pezza per pulizziari però quasi sempre finisci che rimandi e rimandi e non se ne fa chiù nenti che di sicuro poi te lo scordi.
La polvere a volte chiovi chiossai e sono tanti i motivi. Chenesò qualcuno qualcuna che per spazzare le sue cianfrusaglie ti inchi attia o il vento che spinge e colpisce lì dove non ci sù difisi.
Mi pari che anche nella testa funziona accussì solo che non cè nessuno che ci ciuscia sopra alle tue cose. Nessuno. Anzi no forse ogni tanto la morti.

Commenti

  1. Mi sento un pò come la polvere. Ho parecchie cianfrusaglie da gettare e rughe e ricordi da rimuovere. Ma ritornano e fanno la mia essenza. Devo buttare giù chili ma la cioccolata è buona e le caramelle pure. Se dovessi spazzare via tutta la polvere non saprei da dove iniziare. Lascio stare così com'è tanto il tempo mi si porta come la polvere e non si scolla.

    RispondiElimina
  2. Alessandra in genere facciamo finta che non esista... almeno fin quando è la vita stessa a far riemergere le cose che essa, che noi, ha nascosto.

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa tua scrittura siciliana.

    RispondiElimina
  4. Grazie Arfasatto, oggi era poco esercizio e molto sfogo, purtroppo

    RispondiElimina
  5. Lo sforzo per capire aumenta l'interesse e la partecipazione.

    Cianfrusaglie mentali che tengo strette come preziosi tesori...

    RispondiElimina
  6. Gaz le cianfrusaglie possono, dunque, rivelarsi anch'esse utili :-)

    RispondiElimina
  7. sì, ma tu dario devi proprio postare qualcosina su dialetticon... conosco gente in redazione (hehehe), se dici ti faccio invitare immantinente...

    RispondiElimina
  8. Non lo so se ho mai commentato le tue parole... Se non l'ho fatto è perché mi piace farle rotolare tra i pensieri. Grazie

    RispondiElimina
  9. Em mi era stato proposto ;-) preferisco però continuare a seguirvi da "esterno", grazie comunque :-)

    Maria Grazia la tua è stata veramente una bellissima sorpresa :-)

    RispondiElimina

Posta un commento