Antonio Machado - 2 -

Sempre fuggitiva e sempre
vicino a me, in manto nero
mal coperta la sdegnosa
linea del pallido volto.
Non so dove vai, né dove
la tua vergine bellezza
cerca un letto nella notte.
Non so che sogni serrano
le tue palpebre, o chi tentò
il tuo letto inospitale

Frena il passo, bellezza
sdegnosa, frena il passo...

Vorrei baciare l'amaro,
il fiore delle tue labbra.


Antonio Machado, Poesie, Newton Compton, 1978

Commenti