Black capes

 

E per dire ora sto ascoltando un pezzo dei Bauhaus grazie a un amico che lo ha condiviso e ieri invece ero ad ascoltare i poeti quelli dei concorsi  che c'ero anche io nel libro e soprattutto a conoscere nuovi amici, anche se ne mancavano, e a rivederne altri e intanto eleggevano di nuovo Napolitano che per chi ha la mia età che magari ci ha anche creduto di cambiare il mondo e un po' come se avessero eletto Andreotti o Craxi che tanto era già allora lo stesso e ho scoperto che ieri per protesta c'era pure chi parlava di marce e quello, lo zombi allupato, che rideva e batteva le mani in parlamento e allora meglio gli amici morti mi son detto, quelli fatti, quelli gasati, quelli imprigionati mi sono detto più fortunati loro che.
Ieri con gli amici nuovi e quelli rivisti siamo andati a mangiare insieme e sono stato bene e tutto è andato bene solo che oggi non avevo voglia di parlare con nessuno e neanche con chi mi ha chiesto come è andata che poi è stata una sola persona avevo voglia di parlare e non sapevo, non so il perchè e insomma l'unica cosa che mi viene in testa è che dovrei decidermi a staccare la tv e internet e tornare a leggere buoni libri scoperti per caso, ecco questo mi sono ripetuto e magari anche andare in giro, camminare che lievito che nelle foto, sì abbiamo fatto delle foto, sono proprio grasso e poi magari mi fa male, che l'età, ma insomma.
Alla televisione oggi ho visto Napolitano che parlava dopo gli altri due presidenti e poi anche Marini e quell'altro che mangiava al ristorante che gli gridavano qualcosa e i piccoli saltimbanchi di partito e anche il comico ho visto che ora sembra che abbia vinto e poi nelle notizie in silenzio c'era questa piccola cosa che un milione di famiglie non ha reddito e allora ti viene proprio di non capire, che non pensi sia possibile stare seduti a vedere lo spettacolo in televisione o davanti al computer e cavarsela con due bestemmie o una ics e invece è vero.
Ieri i miei nuovi amici li avrei portati al mare, quello caldo di casa mia e mi sarei divertito a vederli saltellare sulla sabbia calda e tuffarsi mentre io bevevo una birra ghiacciata a riva e ti tenevo la mano. Ieri trent'anni fa le piazze sarebbero state piene pensavo e loro, loro per difendersi avrebbero fatto scoppiare le bombe o arrestato in massa ma avrebbero perso questa volta, avrebbero perso, mentre oggi, oggi abbiamo perso tutti.

Commenti

Posta un commento