28 febbraio 2013

E poi unu mori u stisso.
E se travagghi mori nella fabbrica e se non travagghi mori per la fabbrica.
E poi unu mori u stisso.
E quello che resta e il titolo del giornale e il chianto della famigghia.
E poi unu mori u stisso.
E attorno tutti dicono che non ci sono chiu loperai. Che già eri morto prima.  
E poi unu mori u stisso.
E alla televisioni si parra di claun e di rivoluzioni di prastica.
E poi unu mori u stisso.
E se non sarà lidea sarà la fame. 

Commenti