Tobia

Tobia pari masculu dal nome però è una cagna. Furia in mezzo ai palazzi che tutti la conoscono e ci danno da mangiare. Per lei e per i cuccioli anche pecchè Tobia è sempre incinta che le minne ormai sono come a palloncini sgonfiati ca pennuno fino quasi a strisciare nella strada e il corpo è magro come a quello degli affamati.
Tobia ha imparato a sopportare tutto e tutto accetta. Le pietrate come le carezze. Lossa come alle bastonate. Io non lho mai sentita abbaiare solo ogni tanto tira fuori i denti quando uno capita per sbaglio vicino a dove nasconde i picciriddi.
A Tobia sono assai i cani che ci hanno acchianato supra. Ci sono quelli tutti improfumati che stanno dentro alle case e che poi appena scinnunu con i loro padroni la cercano e quelli più selvaggi dei quartieri vicini che ogni tanto si passano lo sfizio di non dover combattere. Lei non si ribella che non lo sò se è listinto oppure che ha capito.
Tobia è una cagna innamorata anche ma siamo in pochi a saperlo che le persono sono distratte oppure se ne fottono delle cose che non sono loro. Lui è Diuc. Un cagnazzu vecchio e azzoppato buono quasi solo per fare la guardia alle machine posteggiate nello spiazzo sutta a me casa. Una cosa laria che forse non ciarriniscissi nemmeno a campare se Tobia non ci puttassi ogni giorno qualcosa. Un pezzo di pane. Un osso loddu di terra.
Ogni giorno Tobia arriva vicino a iddu come per caso e poi deposita la merce in qualche angolo più nascosto. Diuc sembra fare finta di niente e solo quando lei sta per andarsene savvicina per una ciaurata al culo e una carezza con la funcia.
Tobia si ferma e su non fussi che è solo unanimale putissi pinsari che sorride. E' questione di un attimo pecchè poi sparisce per ritornare solo il giorno dopo.

Commenti

  1. Come ben sai, le descrizioni degli animali sono difficili da fare - al contrario di quello che pensano in tanti. Questo qui è proprio un cane, non un surrogato.
    :-)

    RispondiElimina
  2. Bene :-) anche se la tentazione di antropomorfizzare è sempre forte :-)

    RispondiElimina

Posta un commento