facebook


Ora che ci sono i computere macari i pulici cianno la tosse che si sentono tutti informatici e moderni. Così può arisuttari che uno ci capita di ascutare questa discussione che poi mi è successo pecchè con questo cristiano abbiamo preso lascensore insieme solo che quando lui ha munciuto per il piano io gli ho fatto capire che dovevo andare allultimo. Certo fici la parte dellimpaccidderu però era che io non lavevo mai visto a quello ed ero curioso di saperne chiossai. Insomma questo cristiano era tutto ciauruso e con la faccia abbruciata come chi è stato al mare per un mese anche se ora ciavi una simana ca chiovi. Non era ranni. Sulla trentina. E portava un vestito abbastanza elegante tutto marrone insieme a una cravatta colore vinaccio e cullelefantini rosso e blu che di sicuro non poteva essiri ca catanisi ma macari nisceva fora che era assai zauddu.
Acchianau che già parlava al telefonino e non si firmau neanche quando scinniu al piano suo che poi non lho capito da chi è andato che non ho potuto vedere pecchè non potevo scinniri anchio e questo mi ha lasciato ancora più curiosità. Anche le cose che diceva non ciò capito assai però ancora me le ricordo:
"...insomma iddu mi rici mi può trovare qui e poi non si fici viriri che lho aspettato tutta la sirata come a un cannaruzzuni. E allora ciò chiesto allamici eppoi allamici degli amici insomma u capisti và a cui. E mi è arrivata la notizia che se io lo volevo trovare veramente a botta sicura mi conveniva cercare un compiutere e provare sopra a comu si chiama. A facchibuss ecco. Però tu u sai non è che io ci capisco tanto e invece non cè nenti di chiù facile mi disse u Zu Turi che a lui la guardia prima che ci finivani le ferie al collegio gli ha regalato un cellulare che cera macari stu programma là dentro e io allora ciò chiesto di trovarlo ma quello non cè riuscito e a mia macchianau u nivvusu che anche Turi mi disse di darmi una calmata. Poi però per fortuna marrivau la telefonata di Alfio quello che lavora alla bibblioteca che ci fa i pulizii e allora lui mi ha spiegato che non era accussì che funzionava che lui lo sapeva che lì dentro dove lavora ciavi il permesso a collegarsi e allora ci siamo visti e lui me lo ha fatto vedere meglio stu facchibuss che quello cera veramente cioè cera il suo nome e cognome e macari quello dei suoi amici che a qualcuno lo conoscevo ma io comunque a lui non lho visto e allora ciò lasciato un messaggio che mi ha aiutato Alfio e accussì..."

Commenti

  1. ahahahah!
    cosi il siciliano si adatta anche al lessico informatico ;)
    facchibuss..
    OMG!
    facebox, io da ora lo chiamero' così!
    passa un qualche altro nominativo dialettale per
    le reti sociali;
    tipo technorati, blogbabel, feedburner, mix, dugg o squidoo...

    RispondiElimina
  2. In questa strana lingua che mi sforzo di utilizzare bisogna adattare :-)
    Ciao Hanna :-)

    RispondiElimina

Posta un commento