L'acqua del Po

L'unica fatalità, l'unica tara che possa affliggere un gruppo umano e impedirgli di realizzare in pieno la propria natura, è quella di essere solo.
[...] il vero contributo delle culture non consiste nell'elenco delle loro invenzioni particolari, ma nello scarto differenziale che esse presentano fra di loro. Il senso di gratitudine e di umiltà che ogni membro di una data cultura può e deve provare verso tutte le altre è fondabile su una sola convinzione: che le altre culture sono diverse dalla sua, nella maniera più svariata; e ciò, anche se la natura ultima di tali differenze gli sfugge o se, nonostante tutti i suoi sforzi, riesce a penetrarla solo molto imperfettamente.


Claude Lévi-Strauss, Razza e Storia e altri studi di antropologia, Einaudi

Commenti

  1. Dariuzzo, partecipa al concorso dei city tellers (informazioni su http://liblog.bloglist.it/2008/10/05/concorso-city-tellers/)
    Ciao e un bacio alla tribu'

    RispondiElimina
  2. Ciao Gabriella, cercherò di obbedire :-)

    RispondiElimina

Posta un commento