Lettere di condannati a morte della nuova Resistenza italiana -Il navigatore assiduo-


la foto digitale
il video su youtube
l'isola d'utopia
nella realtà virtuale
fu il tempo disperato
in cui nascosi con innocenza il male
il tempo della speranza
come recinto personale
ora cara madre
ora non più
terra
per le mie ossa questo ti chiedo
ultimo desiderio
un rosso garofano
per il mio ricordo

Immagine: Il gruppo dei 43 partigiani fucilati a Fondotoce

Commenti