Giuseppe Allinzi


Gli Allinzi ora sono tanti. Prima della guerra cera solo il vecchio. Vendeva chiova vicino alla putia di Zio Nicola. Poi spittennu sera fatto i soddi cullamericani e con le costruzioni.
Ci vireva bonu u vecchiu. Lui ci dava solo la merce per costruire allimprese. Nenti politica. Nenti appalti o cammurrie varie. Lui vinneva e basta. E dove finiva quello che vendeva non erano fatti sò. Però in questo modo con il tempo sera messo sotto controllo mezza città che allaltra mezza non ci si puteva e doveva arrivari. Amuta amuta che la pubblicità fa danno.
Una decina di anni fa mossi con sua moglie e l'autista. Tutti chiancevano ma finalmente i suoi figghi poterono iniziare a mangiari in santa pace.
Cera chi giocava dazzardo e partiva ogni fine settimana. Chi assicutava fimmini e ci regalava unautomobbile alla commessa bisognosa. Chi faceva finta di travagghiari e manco sapeva unnera.
Tutta sta storia melaveva cuntata Graziella Alfonso. Quella dellottavo piano.
Lei ci stava vendendo la casa a uno dei suoi nipoti. Ma non era solo sta cristiana che vendeva. Pecchè da quando uno si poteva riscattare la casa dallistituto tanta gente ciaveva messo i suoi risparmi per avere la proprietà e a qualcuno celaveva imprestati quello. Giuseppe Allinzi.
E non è che uno sempre ci arrivava a pagare tutte cose. In questo modo u niputeddu già sera fatto padrone di quattro case in quel palazzo.
Non ce nenti chiffari il sangue è sangue.

Fonte immagine: http://www.photomichaelwolf.com

Commenti

  1. Complimenti...Hai reso molto la situazione, Giulia

    RispondiElimina
  2. @ hanna questa è terra di "santini" :-)

    @ giulia ho tentato :-)

    RispondiElimina
  3. mi piaci perchè sei iconografico,emblematico,questo che ci voleva per presentare i siculi,stanno bene così,mai ammalgamati alle stronzate del nord.
    ed il tipo che presenti,Totò...prendi te per modello?

    RispondiElimina
  4. Hanna non so :-) A volte lui si avvicina a quello che vedo allo specchio altre ne è assolutamente lontano... ma sono io che mi guardo ed allora non vale :-)

    RispondiElimina
  5. Il sangue è sangue e la famiglia è la famiglia! (Bella anche la foto)

    RispondiElimina
  6. Triana! :-) Finita l'assenza? Corro a vedere...

    RispondiElimina

Posta un commento