Liberi tutti


ma se il padrone non è più padrone
che tale non si deve mentovare

se le nostre parole evaporano
nell'indistinto di un vociare

se legulei e lolite metropolitane
ci mostrano il futuro, da calciare

se rinnova il boia
l'antico suo operare

se nascosta da pubblicità e sragioni
la guerra si appresta a ritornare

ecco

se ciò avviene chi dobbiamo ringraziare?

La Storia ride, non la si può ingannare.

15 Novembre 2002


Fonte immagine: http://kindlerya.blogspot.com

Commenti

  1. oggi, per caso, ho letto
    Quando muore il padrone, anche le bestie piangono.

    ciao tu

    RispondiElimina
  2. "E sempre allegri bisogna stare..."

    Ciao, Dario.

    RispondiElimina
  3. "...ché il nostro piangere fa male al re..."

    Grazie per aver usato la mia foto! ;)

    A presto!

    RispondiElimina

Posta un commento