Il signor Agnori



Nessuna aveva mai visto la femmina del signor Agnori.
Non saffacciava. Non nisceva. Pareva proprio che non esisteva. Però ogni giorno fino alla settimana scorsa nel filo della biancheria cerano sempre appinnuti un paio di mutanni niuri tutte arraccamati che in mezzo alle camicie del signor Mario parevano come una mosca bagnata nel latte.
Mario Agnori era venuto a stare nel mio palazzo a maggio dell'anno scorso. Di notte. Saveva affittato la casa della signora Anzalone.
Purazza.
Lei laveva sistemata per suo figlio Gionatan che a febbraio si doveva maritare una tedesca ma poi u Signuruzzu laveva fatto cascare da una impalcatura e lui a Catania cera tornato solo per farsi baciare per lultima volta da sua madre. Ma non era di questo che volevo parlare.
Il fatto è che una settimana fa mentre cercavo di dormire nel balcone che cera un caldo che pareva di essere in un forno visti una macchinona vicino al portone. Erano le tre di notte e la cosa mi passi strana.
Provai a vedere chi guidava ma cera troppo buio e il lampione come al solito non funzionava. Poi però saprì il portone e nisciu Agnori.
Era quasi tutto nudo.
Portava solo un paio di mutanni nere e una cravatta gialla. Veloce veloce acchianau sopra la macchina e se ne andò. E questa è lultima volta che qualcuno la visto.
Ora ci sono i vigili che stanno sistemando le scale per entrare in casa sua. Qualcuno si è lamentato che da qualche giorno nisceva dalla porta un feto tremendo di cane morto.
Ma io non ho mai sentito abbaiare nella sua casa.
Mai.


Fonte immagine: http://lubna.altervista.org

Commenti

  1. I mutanni niuri e a cravatta gialla. U fetu di cani mortu, il mistero. Una citazione della finestra sul cortile?
    Bello amico, come tutte le tue cose.
    A proposito ho riaperto la mia minuscola finestra. Un abbraccio. Se scendi fammi uno squillo. Isidoro

    RispondiElimina
  2. ohimè: agnori ha fatto fuori la mogliera e se n'è fuggito con indosso le di lei mutande?
    :)

    RispondiElimina
  3. Caro il mio cagnolino :-) bel film quello che citi (un po' tutti i condomini gli sono debitori) e poi... avevo già individuato e segnato la tua nuova cuccia :-P

    ps sì, spero di scendere.

    RispondiElimina
  4. Signorina pedarda la vedo attenta :-)

    RispondiElimina

Posta un commento