[movimenti geometrici] Intersezioni: cono e cilindro



Non so se nasca da questo tuo farsi vulcano l'ombra
che vedo alle spalle, ma la tuba che invita alla festa
pare che cerchi ancora conchiglie e gelati, per farne
poi stampa, o parole, od ancora imitare quel lento
ruotare che sembra ci renda felici. Ma che importa, a
volte mi dici, ed anch'io delle altre; e non vogliamo o
proviamo a guardare dentro figure, a segnare, con sforzo:
il lato più lungo, il cateto più corto.


3 Gennaio 2001


Fonte immagine: http://blogaadb.blogspot.com

Commenti